DSC_0015La prima giornata del Trofeo delle Regioni, giocata il 25 novembre a Milano, segue i pronostici in tutte le sue gare,
Ad aprire le danze sono i padroni di casa Milano Ravens che se la devono vedere contro in campioni in carica Pescatori Venaria.
Per i meneghini l’assenza in attacco di chi avrebbe dovuto dare un qualcosa in più è in parte compensata dall’organico coeso ma questo non basta per battere i liguri. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

logocoppapiemonteParte domani la prima edizione della coppa Piemonte, torneo di hit ball a carattere nazionale che vede coinvolte compagini provenienti dai comuni di Torino, Venaria Reale, Chisasso e Castiglione torinese.
Sarà proprio questo comune ad ospitare tutte le gare della manifestazione, con una formula che prevedere un girone all’italiana solo di andata.
Un occasione per vedere l’hit ball di provincia all’opera con hitter provenienti da un po’ tutte le serie e con squadre che variano anche nella loro forma. Leggi il seguito di questo post »

800px-Milano_collagePartirà domenica 25 novembre la sesta edizione del Trofeo delle Regioni, il campionato nazionale dell’hit ball che quest’anno metterà insieme le città di Genova, Milano, Torino, Castiglione Torinese e Venaria Reale.
La formula di questa edizione prevede una prima fase dove ogni squadra si conterà con tutte le altre una sola volta più due mini gironi da 3 squadre ognuno, formati in base ai posizionamenti, che decideranno la classifica finale e anche un possibile posto ai play off scudetto nel campionato FIHB.
L’organizzazione, quest’anno in mano diretta alla FIHB, ha anche previsto il possibile ingresso nella seconda fase di ulteriori squadra ma al momento tutto è molto valgo e si aspettano notizie chiare in merito. Leggi il seguito di questo post »

tdrgeIl Trofeo delle Regioni, con il cambio di organizzazione dell’evento ora a carico della Federazione Italiana Hit Ball, regala un nuovo segnale agli hitter italiani.
Dopo l’insuccesso di un paio di stagioni fa la FIHB fa rientrare questa manifestazione nei play off scudetto del campionato da loro organizzato risaltando così ambo i tornei.
Una iniziativa nuova anche se già percorsa in passato in quanto le squadre provenienti da questa manifestazione non avranno l’accesso diretto ma dovranno incontrare prima le squadre provenienti dai vari campionati FIHB (C1, B2  e B1). Leggi il seguito di questo post »

volantino.jpegDomenica 30 settembre, in quel di Castiglione Torinese, si disputerà il torneo Turin hit ball Trophy dell’ASD Sporting Team.
Dopo l’edizione del 2015 vinta dalla rappresentativa di Genova torna questa competizione che sarà, per le associazioni coinvolte, il primo test utile in vista del campionato FIHB che ha breve inizierà a Torino.
A giocare oltre alle due squadre di casa, ci saranno Chivasso, con due formazione, Venaria e Milano.
Un mix importante di gare con hitter che spaziano dalla B1 al TDR dando sicuramente un’ottima varietà di esperienza e modalità di gioco che permetterà agli atleti impegnati di doversi adattare a qualsiasi ritmo e necessità. Leggi il seguito di questo post »

42631819_1859189380823264_2292078987649744896_nSi è conclusa il 13 settembre l’avventura della squadre delle Regioni nel trofeo Coppa Hitalia indetto dalla Federazione italiana hitball
Questa manifestazione è orami un classico estivo di questa disciplina ed impegna molti devi volti noti di questo sport del panorama piemontese che spesso si uniscono con altri hitter formando nuove squadre appositamente costruite per questo torneo.
Con questo spirito atleti provenienti dalle realtà di Torino, Venaria e Voghera hanno giocato fra di loro in una rappresentativa che ha voluto mettere insieme gli atleti di questa avventura Hitaliana per continuare quella festa sportiva che questa manifestazione ha sempre voluto regalare. Leggi il seguito di questo post »

12512313_1951986905027492_4444523245666936282_nIl trofeo delle regioni ha chiuso la sua quinta edizione ed è giunto il momento di fare il punto della situazione su come è andata finora questa avventura sportiva nel mondo hit ball.
A livello numerico il TDR è riuscito a non deludere.
In questo lustro il TDR ha giocato 234 partite, di cui quattro non disputate per la mancanza di una squadra, per un totale di 9602 minuti di gioco.
Alle 5 squadre (per 4 città) della prima edizione, in quest’ultima le squadre sono arrivate a 8 partecipanti (per 6 città) toccando nel 2017 9 compagini (per 6 città).
Alle prime città-realtà di Torino, Voghera, Asti e Lecco in questo primo quinquennio si sono aggiunte Milano, Genova, Castiglione Torinese, Venaria Reale (queste ultime in provincia di Torino)
Negli anni le realtà di Lecco e Asti hanno abbandonato l’hit ball oltre che il TDR mentre Voghera dopo aver aggiunto 2 squadre (per 3 stagioni) si è ritrovata in quest’ultima a schierarne una. Leggi il seguito di questo post »

Stagione 2017-2018

Pubblicato: 1 agosto 2018 in nostri articoli, Primi passi...

1456621_618699628197835_898467701_nLa stagione 2017-2018 parte con l’addio/arrivederci del Fantasticlub all’hit ball.
Nonostante la notizia era nell’aria da tempo, la scomparsa della storica associazione astigiana ha colto di sorpresa i più.
In molti credevano che questa storica realtà piemontese, che nell’hit ball ha battuto diversi record come la prima ad avere una palestra per poter giocare il campionato FIHB in casa (il PalaNatta) e al di fuori della provincia di Torino; è stata la pietra fondante del TDR, vincendo le prime tre edizione di questo torneo; è stata per lungo tempo la prima associazione extra-torinese a giocare i campionati FIHB (C1, B2 & B1)…non dovesse mai finire la sua avventura. Leggi il seguito di questo post »

passaggio-di-testimone-free-energiaL’organizzazione del Trofeo delle regioni ha inviato questa lettera alla Federazione Italiana Hit Ball il 14/6 confermando le parole dette alle premiazioni fatte a Castiglione Torinese durante l’ultima giornata del evento.

 

Gentile Consiglio direttivo FIHB
Come già annunciato durante le premiazioni del Trofeo delle Regioni (TDR) di quest’anno, questo gruppo di lavoro ha deciso di cedere la mano nell’organizzazione di questo evento a Voi.
Per questo motivo Vi cediamo il “nome” convinti che porterete avanti la manifestazione nei migliore dei modi conservano anche lo spirito di diffusione ed amicizia che questo torneo ha sempre avuto, o almeno ha cercato di avere. Leggi il seguito di questo post »

Dopo le due manifestazioni avvenute in questi ultimo biennio grazie al progetto hitalia è tempo per la città di Verona di iniziare a giocare ad hit ball in maniera più autonoma.
A fare da volano al primo torneo cittadino-provinciale sono i giochi sportivi studenteschi che si sono tenuti a cavallo fra i mesi di maggio e giugno. Leggi il seguito di questo post »